scopri la certosa
con una visita guidata

Storia

La Certosa di San Lorenzo a Padula fu fondata da Tommaso Sanseverino nel 1306 sul sito di un esistente cenobio ed è dedicata a San Lorenzo.

La parte principale della Certosa è in stile Barocco ed occupa una superficie di 51.500 m² sulla quale sono edificate oltre 320 stanze.

La Certosa ha il più grande chiostro d’Europa ed è contornato da 84 pilastri. Una grande scala a chiocciola, in marmo bianco, porta alla grande biblioteca della reggia del Silenzio.

La chiesa conserva gli altari con le raffinate decorazioni policrome in scagliola con inserti in madreperla, gli affreschi del XVI-XVIII sec., il pavimento di maioliche settecentesche, i cori lignei intagliati e intarsiati del primo Cinquecento.

visite guidate
per tutti

visite guidate

condivise

E’ una tipologia in cui più persone che non si conoscono tra di loro condividono la partecipazione alla visita guidata. La visita essendo condivisa ha un costo ridotto rispetto ad una di tipo privata. E’ scelta da coppie, singoli, famiglie e/o piccolissimi gruppi di amici.

visite guidate

private

E’ un servizio privato, ovvero esclusivo per chi lo richiede, non sono previste aggiunte di altre persone che non si conoscono, come nel caso delle visite condivise. La visita essendo privata ha un costo maggiore rispetto ad una di tipo condivisa. Di solito è scelta da grandi gruppi organizzati, gruppi parrocchiali, scuole, gruppi di amici che superano le 10 unità.

visite guidate
per le scuole

La Certosa di Padula è una delle mete più ambite dalle scuole, si pensi che circa la metà dei visitatori annui del monumento sono studenti. E’ una delle mete più ambite dalle scuole grazie anche alla sua posizione strategica, alla facilità di fruizione e alla sicurezza.

NO. Basta consegnare in biglietteria una stampa cartacea dell’elenco dei partecipanti (studenti e insegnanti) su carta intestata della scuola, firmato e timbrato dal DS, e si ha diritto all’accesso gratuito.

NO. In tutti i musei dello Stato si ha diritto all’ingresso gratuito esibendo il certificato di ruolo rilasciato dalla segreteria della scuola.

visite guidate
per le agenzie

I gruppi organizzati dalle agenzie difficilmente fruiscono del monumento senza una guida turistica. Solitamente chi la scopre per la prima volta non rinuncia a venirci altre inserendola negli itinerari proposti alla propria clientela. In questi casi si concordano anche gli itinerari di visita con la guida locale che essendo esperta del territorio proporrà il miglior servizio calibrato sulle esigenze del gruppo.

verifica la disponibilità
e prenota la tua visita guidata

Valore selezionato: 1
Scroll to Top